Amare non significa guardarsi negli occhi, ma guardare insieme verso la stessa meta (Antoine De Saint-Exupéry)

 
images (2)

Amare non significa guardarsi negli occhi, ma guardare insieme verso la stessa meta (Antoine De Saint-Exupéry)

Pubblicato da Annunci-Single in Il Blog dei Single 19 Mag 2016

Cos’ è l’amore? In fondo non è altro che prendersi cura l’uno dell’altro… con piccoli gesti..piccole attenzioni..lui non è da gesti teatrali..lei è di poche parole, ma ci occupiamo l’uno dell’altro… sempre, instancabilmente.

Senza dubbio amarsi è difficile perchè comporta sacrifici, rinunce non si pensa più solo a se stessi,ma si pensa in due…
Nessuno ha mai detto che sia facile, anzi… ma non bisogna mollare alla prima difficoltà; amarsi è dura… è faticoso… bisogna scendere a compromessi… bisogna aprirsi… fare scelte dolorose,sostenersi e proteggersi l’uno con l’altro…sempre! Così l’amore… dura!

Come si fa ad imparare ad amare? Non è facile, richiede sacrificio…

1) Dobbiamo farci vedere per quello che siamo e non per quello che “lui” o “lei” vorrebbero…
2) A volte qualche no…..è necessario, ma anche qualche sì…
3) Manteniamo la parola data, anche se a volte ci costa;
4) Guardiamoci e riconosciamo i nostri pregi e i difetti;
5) Perdoniamo e perdoniamoci quando abbiamo momenti di tensione;
6 Imparare a chiedere scusa, quando ci si accorge di aver sbagliato;
7) Condividiamo gli amici, vincendo la gelosia;
8) Evitare amicizie chiuse e possessive;
9) Dare agli altri anche quando gli altri non possono darci niente;
10) Ognuno deve avere i propri spazi, i propri interessi e anche anche i propri amici.

E poi… troviamo il tempo, non solo per lavorare…

Fonte: http://ilsaggiolibro.it/le-12-regole-di-come-si-fa-ad-imparare-ad-amare/

FacebookTwitterGoogle+

Commenta

promo-donna40-55