Cibo, eros, gusto, passione… da soli o in compagnia star bene, in salute

 
cibo e eros

Cibo, eros, gusto, passione… da soli o in compagnia star bene, in salute

Pubblicato da Annunci-Single in Il Blog dei Single, Salute e Benessere 21 Mar 2016

Le persone che vivono sole, sono più in salute!

Da alcune persone che hanno raggiunto il secolo d’età è stato rilevato che persone non in “coppia” vivono più a lungo,

v.di  Rita Levi Montalcini,Margherita Hak, scienziate

Ovviamente la regola non è di tutti: stili di vita,motivazione perchè non si è in coppia ecc.. hanno portato le persone, negli ultimi decenni,ad apprezzare uno stile di vita più sano; sicuramente tutto ciò, incide nel tempo che noi abbiamo a disposizione.

Chi è solo e non ha un compagno o una compagna a cui dedicare tempo,può fare attività sportiva, che oltre a far bene al corpo, stimola le endorfine, responsabili del buon umore.

Chi vive una relazione infelice:matrimonio,convivenza,fidanzamento ecc. tende ad avere una alimentazione non corretta satura di grassi e zuccheri, che servono a soddisfare le “mancanze”.

Anche nel “dormire”: sopportare chi “russa” oppure i bambini che non vogliono dormire,sono una prerogativa di chi vive in coppia. Un sano riposo, senza sonno interrotto,porta ad avere relazioni personali e di lavoro ottimali, poichè lo stress deriva anche dalla mancanza di riposo.

Una vita con meno problemi! Condividere oltre che i momenti piacevoli anche le preoccupazioni, pesa molto di meno!!! E da qui,anche essere in “coppia” avere rapporti sessuali con regolarità e non in maniera saltuaria……(perchè si pensa.ai compiti dei figli,alla spesa,alle bollette da pagare…..),diventa tutto più piacevole,perchè “piacere” dev’essere e non abitudine.

Mangiare insieme, preparare una cenetta o un pranzo è un ottimo preliminare e può essere molto sensuale. Da qui si capisce com’è il partner tra le lenzuola!!!

Abbiamo il tipo FUOCO:carismatico e vulcanico ama prendere iniziative sempre nuove,a letto vuole tutto e subito.

Il tipo Aria: incostante,ama la libertà di movimento e non sopporta relazioni impegnative. Sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, quando il legame diventa troppo stretto tende a sparire.

Il tipo Acqua: mutevole e plasmabile, si adatta all’altro e diventa “camalentico”. Segue quello che l’altro ha “ordinato”sia a tavola che a letto: desidera un rapporto armonioso; è dolce e cerca di accontentare i bisogni dell’altro.

Il tipo Terra: è stabile e razionale ,tutto d’un pezzo! Ha difficoltà a lasciarsi andare sessualmente; è abitudinario. Non ama  i “preliminari” nè a tavola nè a letto: vuole arrivare subito al “dunque ma con gusto e raffinatezza.

Fare sport insieme,all’aria aperta, magari anche soltanto una bella passeggiata,aiuta anche a parlare dei problemi, in maniera meno “nervosa”,con una punta di ottimismo: è la soluzione giusta data dalla calma.

Chi ha bambini piccoli (che magari non vogliono addormentarsi presto la sera),aiuta loro a riposare meglio e a sentirsi più vicino ai genitori.

La libertà di “regalarci” ogni tanto il proprio “spazio” ci aiuta a rispettarci come persone,con un connubio di complicità e di sorprese: sopratutto nelle relazioni lunghe,consolidare un rapporto,la conoscenza di sè e dell’altro……,le abitudini…..conoscere altre situazioni e confrontarci, ci completa e rinnova la nostra relazione!!!!
Fonte: p.l.

 

FacebookTwitterGoogle+

Commenta

promo-donna40-55