Ecco dei semplici esercizi per avere rapporti piacevoli ed appaganti

 
Pianeta coppia esercizi sesso piacevole

Ecco dei semplici esercizi per avere rapporti piacevoli ed appaganti

Pubblicato da Annunci-Single in Il Blog dei Single, Novità 16 Gen 2015
Se volete dare un toccasana alla vostra vita sessuale per ritrovare un intenso piacere nei rapporti con il/la partner ci sono muscoli specifici che occorre allenare con esercizi dedicati.

“Mens sana in corpore sano” recitava Giovenale a cavallo tra il I ed il II secolo d.c. ed ancora oggi questo motto è diffuso e spesso applicato alla ricerca di un miglioramento della propria condizione psico-fisica. Ma se il vostro obiettivo è migliorare la qualità della vita sessuale occorre concentrarsi sull’allenamento di un muscolo chiamato pubococigeno che assieme ad altri muscoli forma il pavimento pelvico, il cui compito è quello di sostenere gli organi pelvici.

Il muscolo pubococigeno ha la caratteristica di essere volontario (ossia deputato al movimento tramite la contrazione muscolare controllata dalla nostra parte cosciente) e gioca un ruolo importante nella vita della donna perchè interviene nel parto e nell’orgasmo, oltre che nella minzione.
Un miglioramento della vita sessuale è legato ad una maggiore consapevolezza dell’attività del muscolo pubococigeno, anche per gli uomini. Per sviluppare tale consapevolezza è utile intraprendere un’attività basata sugli esercizi di Kegel.
Il dr. Arnold Kegel ha sviluppato una serie di semplici esercizi che, oltre a migliorare la capacità di minzione in quei soggetti che hanno qualche difficoltà a riguardo ed a preparare il pavimento pelvico al parto, migliorano la capacità di ottenere piacere promettendo orgasmi più intensi e duraturi alle donne ed una migliore qualità dell’erezione e del controllo dell’eiaculazione agli uomini.
Gli esercizi di Kegel, per migliorare il piacere dei vostri rapporti, prevedono innanzitutto che localizziate il muscolo pubococigeno semplicemente arrestando e quindi riprendendo il flusso urinario per alcuni secondi. Una volta compreso il suo funzionamento, dopo aver svuotato la vescica: occorre contrarre il muscolo per 5/10 secondi (iniziare con 5 secondi e progressivamente arrivare a 10)  e quindi rilasciarli per altri 5/10 secondi, ripetendo l’esercizio in una serie da 10 per 2/3 volte al giorno stando ben attenti a non muovere contemporaneamente i glutei, le gambe ed i muscoli dell’addome. Importante è non sottoporre mai il muscolo pubococigeno ad un eccessivo sforzo, altrimenti si rischierebbe di ottenere effetti negativi.
Troverete giovamenti al piacere nella vostra vita sessuale già a partire dalle prime settimane, soltanto in alcuni casi possono essere necessari 3/4 mesi. Ma a fronte di un piccolo esercizio quotidiano si può trarre un grande miglioramento nel raggiungere una qualità del piacere realmente appagante.
FacebookTwitterGoogle+

Commenta

promo-donna40-55