L’amore dei single, lo trovi negli over 50! Tempi moderni con sentimento “antico”

 
amore oltre i 50 anni

L’amore dei single, lo trovi negli over 50! Tempi moderni con sentimento “antico”

Pubblicato da Annunci-Single in Il Blog dei Single 14 Mar 2016

La fascia di età dai trenta ai quarant’anni si sta esaurendo: è la fascia intermedia in cui l’uomo ha costruito la Sua famiglia,ha avuto figli ecc..

La donna che si trova single oltre i trenta/trentacinque anni,trova difficile instaurare una nuova relazione con coetanei o giù di lì……

Ed ecco che ritornano: belli,sportivi,dinamici gli uomini “over 50”; con poca dimestichezza negli smartphone (alcuni lo utilizzano aiutati dai figli); sono più romantici,teneri,impacciati, aprono la portiera dandovi la mano, si fanno avanti per pagare il conto del ristorante: teniamo presente che non usano le loro tecniche di seduzione da molti anni!!!

A volte succede che,dopo qualche mese di frequentazione,ti si dice che sei troppo giovane….Bellissimo, non aspettavi altro…..e la tua autostima sale!

A volte si portano le ferite del passato e si  resta un po’ più rigidi nel modo di pensare e di “leggere le cose”; non si può stare con le mani in mano: iscriversi ai corsi di ballo,latino ,tango.Andare ai corsi di cucina: vegana,macrobiotica ma anche ad una serata a una rappresentazione teatrale o ad assistere ad un concerto. Un single “over” impara ad usare wathup, a stare alzato la sera, “a fare più tardi” quando si va a ballare e a cenare dopo aver preso un digestivo a mezzanotte!

L’amore non ha età: senti lo stesso il “batticuore” e non è perchè si è “over” ma perchè il cuore è sempre giovane! Anche il sesso è più “easy” per esperienze passate è migliore soprattutto per la donna che si sente più “importante”,più corteggiata,anche se in una maniera “old man”.

Le coccole, la tenerezza,le carezze, a volte si dimenticano: l’errore è quello,dopo tanti anni di convivenza, di dare tutto per scontato! Ritroviamo l’occasione dopo vent’anni,vuoi per una separazione dolorosa o un lutto,ricominciare da capo. Siamo come gli adolescenti alla loro prima cotta: impulsivi,precipitosi, ma con più esperienza!

La nostra esperienza passata di coppia ci aiuta a non ripetere gli stessi errori ed ad avere più entusiasmo e coinvolgimento. Fare le cose insieme,condividere momenti anche materiali: la spesa, accompagnare i figli in palestra, a scuola ecc..fa sì che ci completa in un raggiungimento di sensazioni oltre che di operosità all’interno della coppia, di rispetto.

Rendiamo partecipi i nostri figli: siamo prima persone e poi padri e madri: con le stesse debolezze,paure e sentimenti. Facciamo conoscere i nostri “partner”: chiedendo la loro approvazione li facciamo sentire sempre importanti,che tra di “Voi” nulla è cambiato!

Siamo fiduciosi in noi stessi: non abbiamo paura a mostrare chi siamo,cosa vogliamo,cosa siamo disposti a fare, per questo nuovo amore!

 

 

 

Fonte: p.l.

 

FacebookTwitterGoogle+

Commenta

promo-donna40-55